PROGETTI
15/01/2020

Acquisto di 5 attrezzature per l'apertura di nuovi Ambulatori della Cronicità nel Distretto Sud-Est dell'ASL CN1.

Nell'ambito del progetto regionale per l'apertura degli Ambulatori della Cronicità l'Associazione A.S.S.O. , in accordo con la Direzione Generale e del Distretto Sud-Est , ha deciso di acquistare 5 attrezzature da destinarsi ai territori del cebano e del monregalese-longarolo.
Il progetto degli Ambulatori della Cronicità è stato individuato dall'Assessorato della Sanità della Regione Piemonte come progetto finalizzato al miglioramento dell'assistenza territoriale di base. In sostanza l'Ambulatorio della Cronicità , affiancato alle Case della Salute, dovrebbe costituire il primo anello dell'Assistenza Sanitaria in modo da consentire le cure domiciliari in modo più appropriato e tecnologico. In prospettiva il paziente potrebbe essere meglio seguito al proprio domicilio senza così doversi recare in ospedale gravando  sugli accessi ambulatoriali e su quelli dei servizi di Emergenza-Urgenza ( DEA e P.S.)
Le attrezzature verrebbero gestite dal personale infermieristico del Distretto in stretta collaborazione con i Medici di Medicina Generale che sarebbero i primi fruitori dei risultati degli esami. Questo permetterebbe adeguamenti delle terapie domiciliari senza ricorrere all'assistenza ospedaliera.
Le 5 attrezzature sono costituite da:
1) bioimpedenziometro ( cardio EFG )
2) doppler vascolare portatile con sonda e Mhz
3) elettrocardiografo
4) spirometro
5) saturimetro. 

bioimpedenziometro doppler vascolare portatile con sonda e Mhz elettrocardiografo
spirometro saturimetro  

 

___________________________________________________________________________